NOTA!! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Psicologia e Apprendimento

Il blog di Centro Leonardo

L'uomo vitruviano

di Ugo Falace.

Uno dei disegni più famosi al mondo.

In rete sono disponibili molti interessanti articoli e ricerche che tentano di spiegare il significato del disegno o, forse, dovremo dire i significati del disegno.


"Leonardo ci ha abituato a vedere oltre che guardare"


In breve, il disegno (datato nel 1492 circa) tratta delle proporzioni del corpo umano, di come queste siano o sembrino perfette, tanto da essere iscritte nel "perfetto" cerchio e nel "perfetto" quadrato (il riferimento va a Platone che considerava tanto il cerchio come il quadrato figure perfette). Leonardo lo ha disegnato dopo aver studiato il trattato "De Architettura" (risalente al 30 - 15 a.C.) del grande architetto romano Marco Vitruvio Pollione.
L'aspetto che ci piace sottolineare di questo disegno è quello della centralità dell'uomo, uomo inteso non come essere al centro dell'universo, ma piuttosto come parte dell'universo, amalgamato ad esso. Leonardo stava forse cercando una chiave di lettura, una password per decifrare la meccanica che governa l'universo e forse per farlo è partito dallo studio delle proporzioni. Questo ha portato Leonardo alla conclusione che tutto è connesso, l'uomo con l'universo, l'arte con la natura e perfino l'arte con la scienza. Il cerchio e il quadrato in antichità, ma anche nel Rinascimento, erano i simboli dell'universo e della Terra, di divino e terrestre.

Leonardo è stato solo una delle tante persone che nei secoli si sono cimentate nella rappresentazione delle proporzioni del corpo umano descritte da Vitruvio, ma allora perché proprio il suo disegno è speciale?
La risposta sta proprio in ciò che rende il disegno di Leonardo diverso dagli altri: ancora una volta il genio ha sorpreso con un approccio divergente. Vitruvio infatti affermava che il centro geometrico del corpo fosse l'ombelico, mentre Leonardo ha corretto questo punto di vista; secondo lui infatti il centro dipende dalla posizione di braccia e gambe ed inoltre quando la figura è in posizione eretta il suo baricentro si trova sotto l'ombelico.
A prima lettura può sembrare poco importante come affermazione, ma a ben guardare la differenza è abissale. Volendo tradurre questa scoperta in altri termini, potremmo dire che l'uomo con le sue azioni ha la possibilità di restare in equilibrio con ciò che lo circonda e questo è un pensiero sempre attuale. Leonardo ci ha abituato a vedere oltre che guardare, nel senso che per comprendere a fondo, per riuscire a cogliere il vero significato delle cose, è spesso necessario non essere superficiali. Un grande insegnamento.

Perché il logo di Centro Leonardo è proprio una rappresentazione dell'uomo vitruviano? Ci sono due spiegazioni, una di superficie e una più profonda.
La più ovvia è che la stessa parola "Centro" si rifà al cerchio che include un'immagine centrata al suo interno: chi prova a rappresentare il concetto di "Centro", istintivamente lo fa iscrivendo un qualcosa in un cerchio. La parola "Leonardo" rimanda alla figura dell'uomo vitruviano, immediatamente collegabile al nome "Leonardo".
Il significato più profondo invece ci porta in un altro luogo, un po' come se facessimo zoom-in per guardare meglio. L'uomo può restare in equilibrio con ciò che lo circonda, ma questo dipende dalle sue azioni, per farlo deve conoscersi ed essere sempre più consapevole del suo ruolo nel mondo.

Ecco come l'affascinante conoscenza della Psicologia ci fa incontrare Leonardo!



Leonardo da Vinci, "Uomo Vitruviano" (ca. 1492) (Foto: Lucnix da Wikimedia Commons Pubblico Dominio)

Altri articoli...

05 Febbraio 2018
Scuola
DSA-BES
​Dott.ssa Shaula Verna - ​ Quante volte ci è capitato di pensare o abbiam...
26 Aprile 2018
Ricerca
Altro
Se tu pensassi in una lingua che non è la tua lingua madre, prenderesti le stess...
17 Settembre 2019
Altro
 Il talento è una caratteristica straordinaria di cui alcuni bambini sono d...
05 Maggio 2019
Altro
Sempre meno ragazzi si rilassano leggendo libri, magari prima di andare a letto ...

Centro Leonardo sul web

 

  

Centro Leonardo su TeleNord

  • TGN - i DSA

  • Il Logopedista per curare i disturbi del linguaggio

  • L’orientamento scolastico

Centro Leonardo su Radio 19

  • Chi può fare la diagnosi DSA
    Chi può fare la diagnosi DSA

  • Compiti e DSA
    Compiti e DSA

  • DSA e difficoltà emotive
    DSA e difficoltà emotive

  • DSA e inglese
    DSA e inglese

  • DSA quando intervenire
    DSA quando intervenire

  • Il tutor didattico
    Il tutor didattico

  • La dislessia
    La dislessia

  • La dislessia (2)
    La dislessia (2)

  • Le competenze matematiche
    Le competenze matematiche

  • Senso di efficacia e impotenza appresa
    Senso di efficacia e impotenza appresa

  • Sport e DSA
    Sport e DSA

Search